Informazioni su Bologna

Bologna è una delle più importanti città d'Italia, capoluogo della regione Emilia Romagna. Lo è soprattutto per la sua grande tradizione storica e culturale, orgogliosa di ospitare l'università più antica del mondo occidentale (1088). Bologna la rossa, come spesso viene chiamata, e non solo per le sue note tradizioni di sinistra, è una città cosmopolita animata soprattutto dai molti giovani studenti e professionisti che hanno continuato a viverla anche dopo la fine degli studi. Rosso è anche il colore dei suoi monumenti antichi, rinascimentali palazzi signorili, eleganti portici che si diramano per ben 40 km, alte torri che sembrano voler arrivare fino al cielo. La storia è quella dei Guelfi e dei Ghibellini, dei comuni e del grande Rinascimento Italiano.

La visita alla città è in particolare consigliabile con la Bologna dei Musei Card (Bologna Museum Card), con la quale è possibile visitare alcuni musei e monumenti della città. Di questi sicuramente i più famosi rimangono il Museo Civico Archeologico, la Pinacoteca Nazionale, la Galleria d'Arte Moderna, il Museo Ebraico, il Museo dell'Università, il Museo Morandi, il Museo della ducati.

Si aggiungono i palazzi storici come il rinascimentale Palazzo Comunale (detto anche Palazzo d'Arccusio e sede del Municipio) uno splendido gioiello del Bramante, il Palazzo del Re Enzo (di Sicilia), Casa Carducci, il Palazzo del Podestà, il Palazzo dellArchiginnasio, uno dei più significativi della città, già sede dell'antica Università di Bologna (non mancate la visita alla sala del teatro anatomico del 1637.

I palazzi sono veramente numerosi, tutti bene conservati, così come lo sono le medievali torri, simbolo della città. Le Torri Gentilizie di Bologna, come vengono chiamate, arrivarono al XIX secolo ad essere ben più di un centinaio (secondo alcuni anche 180); sono 17 quelle ancora esistenti, tra cui le famose Torre degli Asinelli e Torre Garisenda (anche chiamate Le due Torri). Non poteva non essere che la città, Bologna la dotta, come veniva chiamata dai tempi medioevali, abbia avuto l'onore di aprire le porte del nuovo millennio come Capitale Europea della Cultura.

Per ulteriori informazioni su Bologna consultate la guida sulla città degli informagiovani d'Italia: http://www.informagiovani-italia.com/bologna.htm